TORTINO DI AMARANTO CON VERDURE

Ingredienti per 8-10 tortini:

300 g di amaranto certificato senza glutine, altrimenti va ben controllato e lavato

1 peperone medio

180 g di carote

250 g di patate

8 pomodorini datterini

2 cipollotti

Per cuocere l’amaranto:

1 cipollotto

1 cucchiaino di curcuma

1 cucchiaino di polvere di cumino

½ peperoncino essiccato

Olio e.v.o., sale q.b.

Mix di semi per guarnire
Un poco di pane grattato senza glutine per gli stampini

 

Cominciare bollendo l’amaranto in un pentolino con dell’acqua
poco salata per circa 20 minuti. Nel frattempo in una casseruola soffriggere
leggermente il cipollotto tritato e poi aggiungere le patate tagliate a dadini,
le carote a dadini e il peperone a listarelle; cuocere fino a cottura
definitiva delle verdure. Aggiungere un po’ di acqua ogni tanto per evitare che
si bruci. Coprire con un coperchio la casseruola. Una volta cotto l’amaranto,
scolarlo e saltarlo a fiamma viva per poco tempo nella padella con il
cipollotto tritato, la curcuma, il cumino ed il peperoncino. Una volta che le
verdure risultano cotte spegnere il fuoco.

 

Accendere il forno a 180°C. Nel frattempo che arrivi alla
temperatura desiderata, ungere con un poco di olio e.v.o. gli stampini e
ricoprirli con il pane grattato senza glutine. Riempire gli stampi con l’amaranto
e infornarli in una teglia con in fondo l’acqua che ne ricopre il fondo.
Cuocere per 30 minuti. Lasciare raffreddare e servire i tortini con le verdure.

 

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *