RISI E BISI A MODO MIO

Questo riso è sorprendente: pur essendo semplice è molto gustoso. Dalle mie parti non si da tanta importanza ad un piatto così ma devo dire che per me è stata una sorpresa; il connubio piselli e pancetta è micidiale. Penso che entrerà a pieno titolo tra i piatti di sicura riuscita da proporre ai miei invitati. La ricetta prevede delle porzioni un po’ piccoline per me, considerato che per cena ho preparato solo questo, per cui le dosi le rivedo un po’ a mio piacimento.
Ingredienti per 4 persone:
300 g di riso per risotti (io ho usato il S. Andrea)
300 g di petti di pollo
150 g di piselli freschi sgranati
70 g di pancetta a fette sottili
30 g di burro
2 scalogni
½ bicchiere di vino bianco
4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
4 cucchiai di prezzemolo tritato
circa 1 l di brodo
olio e.v.o.
sale e pepe
erba cipollina
In una pentola fare appassire la cipolla tagliata finemente con  metà del burro; aggiungere il riso e fare tostare per circa un minuto. Versare il vino e fare evaporare a fiamma alta. Unire i piselli e qualche mestolo di brodo. Appena il tutto bolle abbassare la fiamma e cominciare a far cuocere il riso con l’aggiunta di brodo.
Nel frattempo riscaldare il forno a 200 °C. Tagliare il pollo a  pezzi privandolo di cartilagini, salare e pepare. Avvolgere ciascun pezzo di pollo nella pancetta e chiudere il bocconcino con uno stecchino. Appena il forno avrà raggiunto la temperatura infornare per 15 minuti. Se i bocconcini non risultano dorati a puntino continuare la cottura per circa 10 minuti con la modalità “forno ventilato”.
A fine cottura del riso aggiungere il resto del burro, il parmigiano, il prezzemolo e mescolare. Bagnare una teglia per torte con l’anello sganciabile di circa 20 cm di diametro al cui centro si appoggia un bicchiere di plastica che servirà per realizzare il buco dell’anello. Versare il riso nella teglia e lasciare riposare per 5 minuti cercando di premerlo per compattarlo per bene.
Capovolgere la teglia in un piatto da portata, sfilare il bicchiere e con l’aiuto delle mani precedentemente bagnate modellare l’anello di riso; sistemarvi al centro i bocconcini di pollo con la pancetta e ricoprire il tutto con una generosa grattugiata di pepe fresco e manciata di erba cipollina.
Buon appetito!

Con questa ricetta partecipo al contest MT Challenge di Maggio

20 Comments

  • Claudia ha detto:

    Oh mio dio! Ma questo riso è delizioso! Concordo: piselli e pancetta è uno dei miglio matrimoni per condire un bel piatto di pasta o di riso, ma questo, servito così, in tutto il suo splendore, ha una marcia in più!!! Fa gola solo a vederlo!

  • fantasie ha detto:

    Intanto bellissimo da vedere e poi hai ragione è buonissimo da mangiare… e comunqeu l'abbinamento col pollo è d'incanto e diventa sicuramente un piatto unico! 🙂

  • Complimenti per questa rivisitazione!Effettivamente è da proporre ad eventuali ospiti, anche ai più schizzinosi!!la presentazione è molto gradevole e te ne esci con un unico piatto!!:)

  • accantoalcamino ha detto:

    Ciao Elena, letto il commento sono volata da te..fino nel profondo sud..non ti ho portato l'anatra però ammiro i tuoi risi e bisi d'autore con un cuore croccante e nutriente..i piatti che piacciono a me, completi ed unici (passo molto tempo ai fornelli però poi in tavola ci sto poco) Buon fne settimana :***

  • Daniela ha detto:

    Bene Elena, benvenuta nel gruppo dei folli fantasiosi dell'MTC. Non hai bisogno di fare nulla più di ciò che hai fatto, cioè creare una ricetta eccellente, postarla e avvertirci! Vado a pubblicare il tuo lavoro, che troverai qui http://menuturistico.blogspot.com/2009/05/la-sfida-di-maggio.html insieme a quello degli altri partecipanti . Buona giornata!
    Dani

  • Tiziana ha detto:

    Molto, molto bello e poi sembra invitantissimo… uno sposalizio perfetto tra verdure e carne contornate da corona di riso!

    In bocca al lupo per la sfida,

  • Angela ha detto:

    Che spettacolo !!! In bocca al lupo per la sfida, hai postato ua vera bomba di gusto !!!

  • maria luisa ha detto:

    E' una vita che accoppio pancetta è piselli, il loro sapore è sublime, come lo è questo riso!! Stupendo!!! Bravissima!!! Un abbraccio!!
    M.Luisa.

  • Tinny ha detto:

    Oi signorina, complimentoni, ne? A parte il risottino, quei bocconcini sono una droga!

  • Fabiana ha detto:

    ….e con la tua versione il pranzo è bello che servito…non manca niente,davvero completo ed intrigante!!

    un saluto,Fabi

  • @Claudia: grazie per i complimenti. Oggi l'ho mangiato anchein ufficio e devo dire che è ottimo anche il giorno dopo;
    @Stefania: piace anche a me il tutto e il pollo…wow;
    @Ragazze senza nome: e poi è facilissimo da fare, proprio per le cene e gli inviti improvvisi; ma me lo direte come vi chiamate vero?
    @Libera: grazie per i complimenti; allora te lo preparerò quando passerai da queste parti 😉
    @Daniela: mi fa piacere far parte del vostro gruppo di svitati: che la gara abbia inizio anche per me!
    @Tiziana: sorprendente, te lo consiglio ;)grazie
    @Angela: grazie speriamo non sia pure una bomba calorica perchè ne ho abusato 🙂
    @M. Luisa: carina come sempre, grazie
    @Tinny: non lo dire a me, cerco di finire presto il riso per addentarli!
    @Fabiana: completo e moooolto gustoso. Se mi raggiungi a tavola ce n'è una porzione pure per te, benvenuta nel mio blog!

  • Sonia ha detto:

    è bellissimo! della serie" come rendere un capolavoro un risottino della cena"! bravissima, molto buono ed elegante e in bocca al lupo per il contest, bacioni pisellosi :XX

  • ☆αzzυяяα☆ ha detto:

    Ciao!
    Tutto bene?
    Problemi?
    Ti stai trovando bene con il nuovo sfondo?
    🙂
    azzurra

  • Bellissimo anche da vedere questo risotto! Che bei colori 🙂 L'interno con il pollo e la pancetta mette proprio l'acquolina in bocca!

  • La Gaia Celiaca ha detto:

    è bellissimo questo riso, una versione veramente appetitosa.
    sono contenta che anche tu faccia parte della banda dell'MTC, è divertente anche se tutti i mesi quando stanno per pubblicare la ricette si sta con il fiato sospeso.

    bravissima!

  • geb66 ha detto:

    Spero di poterlo testare a fine giugno, sempre che non faccia troppo caldo!! A presto

  • Lenia ha detto:

    Che buono il tuo risotto!Complimenti per la bellissima presentazione!Un bacione,carina!

  • @Sonia:è stato proprio così, io mangio sempre quello che sperimento, lo collaudo subito 🙂
    @Azzurra: una meraviglia e questo grazie a te. So io come ringraziarti!
    @Francesca: Non ti dico che acquolina! I bocconcini si possono usare anche in altre ricette.
    @Gaia:mi diverte mlto farne parte. Ho visto i vostri piatti e mi sono gasata. Vedremo se riuscirò a tener fede alla preparazione di ogni mese.
    @Geb66: Vedremo…bè, si può fare la verisone estiva :). Comincio a sperimentarla 😉
    @Lenia: grazie Lenia un bacio anche a te.

  • Mapi ha detto:

    Stupenda questa ricetta, un'interpretazione magistrale che mi piace moltissimo!!!!

  • @Grazie Mapi :), sono contenta ti piaccia. baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *